IL CLIMA MINACCIA L’ACQUA. STA A NOI SAPERLA DIFENDERE

Domani si celebrerà la giornata mondiale indetta dalle Nazioni Unite sul tema “Acqua e clima”.  Sullo stesso tema, nel 2017, su incarico del Governo, ho coordinato a Roma, in Campidoglio, il primo Summit internazionale a cui hanno preso parte i responsabili dei piu grandi fiumi e laghi del mondo, oltre ai più importanti organismi internazionale […]

CONBATTERE L’INQUINAMENTO ATMOSFERICO CHE UCCIDE E DANNEGGIA L’AMBIENTE È UNA PRIORITÀ. INVESTIAMO DA SUBITO CON RISORSE STRAORDINARIE

La notizia che ho condiviso ieri con voi relativa ad alcuni studi dai quali emergerebbe una correlazione diretta tra i livelli di inquinamento atmosferico di alcune aree del Paese e la maggiore diffusione del Covid-19 (Pianura Padana), non ha avuto particolare risalto sulla stampa e sul web. Certo, non si tratta di una notizia in […]

LE POLVERI SOTTILI SAREBBERO IL VETTORE PER LA DIFFUSIONE DEL COVID-19. LA SFIDA FUTURA: RIDURRE L’INQUINAMENTO.

Un recentissimo studio dei ricercatori della Società Italiana di Medicina Ambientale (Sima), insieme a quelli dell’Università di Bologna e di Bari prova, per il Covid-19, quello che alcune ricerche già evidenziano per i virus in generale, ossia che il particolato atmosferico (cioè le polveri sottili dell’aria inquinata) funge da vettore e costituisce un ambiente favorevole […]

OGNI 12 SECONDI MUORE UN BAMBINO NEI PAESI POVERI DEL MONDO PER ACQUA CONTAMINATA

Ora che siamo tutti in casa intenti a leggere, cucinare, scrivere, giocare con i figli, ascoltare la musica o cantare, costretti da una inimmaginabile forzata clausura, approfitto per proporvi una riflessione su due “beni”, ambedue vitali, l’uno è l’acqua, bene in assoluto che garantisce la vita, l’altro è il letto. Può apparire strano, ma il […]

UN MANIFESTO DEI CITTADINI PER MIGLIORARE IL PATRIMONIO CULTURALE ITALIANO CHE CI RENDE UNICI AL MONDO.

Alcuni Assessori alla Cultura dei Comuni più importanti del Paese, Milano, Napoli, Firenze, Palermo, Genova, Torino, Venezia, ecc, hanno inviato al Governo un documento con il quale chiedono che venga dichiarato lo stato di crisi per l’intero settore culturale pubblico e privato estendendo tutti gli strumenti disponibili (reddito di cittadinanza ed altre risorse) di tutela […]

MORTE O DIRITTO ALLA VITA.

È DIVENUTO IL TEMA DI UNA INFORMAZIONE DETESTABILE.  Sono stato profondamente scosso dalla lettera di allarme che il Coordinamento delle terapie intensive ha inviato recentemente al Presidente della Regione Lombardia, nella quale si afferma che “in mancanza di posti letto in terapia intensiva, qualora non si adottino iniziative tempestive, potrà rendersi necessario porre un limite […]

LA GIORNATA MONDIALE DELLE MALATTIE RARE IGNORATA DALL’INFORMAZIONE NAZIONALE.

CHE VERGOGNA! La salute di quasi 2 milioni di persone che vivono con una malattia rara in Italia non può essere lasciata al caso. Per nessuna ragione. Tutti abbiano il dovere di partecipare per favorire un futuro migliore alle persone che hanno avuto la sfortuna di essere colpiti da una malattia rara. La giornata mondiale […]

SUGGERIMENTI AL GOVERNO PER FRONTEGGIARE LO TSUNAMI ECONOMICO CHE STA PER TRAVOLGERCI

Siamo dinanzi ad una emergenza epocale di cui non conosciamo la fine. Ora bisogna essere uniti e compatti per recuperare. Sarà una grande sfida e bisognerà farcela, altrimenti l’Italia rischia il tracollo. Vanno innanzitutto tranquillizzati i cittadini, ancora angosciati e in preda al panico e preoccupati per il futuro che li attende, affidando la comunicazione […]

I DANNI ECONOMICI PROVOCATI AL PAESE DALL’INFORMAZIONE SONO CATASTROFICI.

Non siamo in guerra ma vittime purtroppo di una situazione a dir poco surreale, amplificata a dismisura da un’informazione becera e irresponsabile, che questa volta ha superato ogni limite, rischiando di distruggere ciò che resta di una Paese già in seria difficoltà. Il danno di immagine ed economico a livello internazionale è colossale. E il […]

HO ILLUMINATO IN VIA SPERIMENTALE PARTE DELLA CITTÀ DI POMPEI

Per dimostrare alle Istituzioni culturali che con l’apertura del sito archeologico alle visite notturne si sarebbe ottenuto un notevole incremento di visitatori e portato maggiori introiti nelle casse della Soprintendenza, in favore della quale, nel 1997, ho contribuito a scrivere e far approvare in Parlamento la legge che le ha attribuito l’autonomia finanziaria. Una legge […]